Corpus Domini


Un grazie ad Elisa che mi ha mandato (e tradotto) questo testo di Roberval Freire che ci riconsegna all’insuperabile dimensione incarnatoria del cristianesimo.

È salutare non dimenticarcelo: la festa del Corpus Domini è festa di un corpo. Un corpo di carne e sangue. Un corpo che sente, che ama, che lotta, che spera, che soffre, che ride. Non confiniamo tutto nella diafana bianchezza di un’ostia.

Corpus Christi

Oggi, dicono, è il giorno del mio corpo. Oggi è un giorno festivo.
Quanti corpi stanchi di lavoratori e lavoratrici sfiniti che stanno ringraziandomi per
questo giorno di riposo. Però altri oggi lavorano: i loro corpi non possono fermarsi.

Oggi, nel mio giorno, ho deciso di lasciare che il mio corpo gridi. Non starò nelle

parrocchie, nelle processioni, nei tabernacoli.

Non andarci! Non sono presente in quelle riunioni. Non mi adorare!

Ora ti dico dove sto oggi in questo freddo giorno! Sono là nelle piazze, mal

vestito, maleodorante, come puoi adorarmi così?

Sto fumando crack, rubando qua e là, imprecando.

Sto aprendo i sacchi della spazzatura, insudiciando i marciapiedi

Sto accendendo un falò sul cemento della piazza.

Sto dietro le sbarre di una prigione

Sto nel 15° programma meccanico di un sex -shop

Sto dal lato esterno dello shopping

Sto dal lato esterno del mondo

Sono la croce e il dolore – oggi è il mio giorno, il giorno del mio corpo

Corpo che sente – per questo oggi non sarò ostia che non sente

Oggi potrò essere la tua messa, la tua causa, la tua inquietudine

Oggi io sono il tuo pane e il tuo vino!

Roberval Freire 30-05-2013

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Chiesa/Chiese e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Corpus Domini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...